Frasi sull’anoressia nervosa motivazionali sono la fonte d’ispirazione anche in presenza di un disturbo alimentare così duro e spesso invalidante.


L’importanza della motivazione con le quotes

L’anoressia è un disturbo alimentare che pervade la mente e chi ne soffre misura continuamente la propria autostima da un numero sulla bilancia.

A livello emotivo, poi, l’anoressia è un disturbo non solo alimentare ma anche mentale e trova una stretta correlazione con il modo di pensare, con le relazioni e con le sensazioni. Ecco perché rinnovare la sfida è essenziale! 

Le “quotes” possono servire a caricarsi di energia e voglia di fare, ad apprezzarsi maggiormente, ad aumentare l’autostima, ad incoraggiarsi, a darsi forza, a rispettarsi, ad amarsi, ad infondere la speranza che una guarigione è possibile. Eccone alcune frasi sull’anoressia per caricarti!


Michela Marzano, “Volevo essere una farfalla”

“Il problema delle donne che soffrono di anoressia non è la fame. Perché in realtà le anoressiche hanno sempre fame. Una fame enorme. Una fame che le perseguita costantemente proprio perché non «possono» e non «devono» mangiare. Il vero problema dell’anoressia è il sentimento di onnipotenza che nasce quando si ha la sensazione di poter controllare tutto, anche la fame. Nel loro corpo emaciato, le anoressiche sfidano la morte, proprio mentre la portano in giro come una medaglia da mostrare; sfidano i desideri, negando i bisogni primari del corpo, proprio mentre il desiderio non riesce più a emergere; sfidano le norme sociali per sentirsi libere, proprio mentre costruiscono da sole un sistema di leggi intransigenti che non possono mai trasgredire”

volevo-essere-una-farfalla-recensione-melania-romanelli
Il libro di Michela Marzano sull’anoressia

“L’anoressia non è come un raffreddore. Non passa così, da sola. Ma non è nemmeno una battaglia che si vince. L’anoressia è un sintomo. Che porta allo scoperto quello che fa male dentro. La paura, il vuoto, l’abbandono, la violenza, la collera. È un modo per proteggersi da tutto ciò che sfugge al controllo. Anche se a forza di proteggersi si rischia di morire”


Mahatma Gandhi

Mantieni i tuoi pensieri positivi, perché i tuoi pensieri diventano parole. 

Mantieni le tue parole positive, perché le tue parole diventano i tuoi comportamenti. 

Mantieni i tuoi comportamenti positivi, perché i tuoi comportamenti diventano le tue abitudini. 

Mantieni le tue abitudini positive, perché le tue abitudini diventano i tuoi valori. 

Mantieni i tuoi valori positivi, perché i tuoi valori diventano il tuo destino”


Geneen Roth

“Non sei un errore. Non sei un problema da risolvere. Ma non lo scoprirai finché non sarai disposto a smettere di sbattere la testa contro il muro della vergogna, dell’ingabbiamento e della paura di te stesso”


Oscar Wilde

“Nessuno può essere libero se costretto ad essere simile agli altri” 


Les Brown

“Più dura è la battaglia, più dolce è la vittoria” 


Emma Woolf

“Ricordate la frase di Kate Moss: <<Nulla ha un sapore più buono come sentirsi magre>>? Ebbene si sbagliava, il cioccolato è più buono”


Laurie Halse Anderson, “Wintergirls”

“Non esiste una cura magica, non c’è modo di far sparire tutto per sempre. Ci sono solo piccoli passi verso l’alto; una giornata più facile, una risata inaspettata, uno specchio che non conta più”

“Voglio andare a dormire e non svegliarmi, ma non voglio morire. Voglio mangiare come mangia una persona normale, ma ho bisogno di vedere le mie ossa o mi odierò ancora di più e potrei tagliarmi il cuore o prendere ogni pillola che sia mai stata fatta”


Steven Levenkron, “The Best Little Girl in the World”

“Come erano sciocche le persone nel voler mangiare. Pensavano di aver bisogno di cibo per l’energia, ma non era vero. L’energia veniva dalla volontà, dall’autocontrollo”


Frasi sull’anoressia anonime ma potenti

“Le dimensioni del tuo corpo non hanno nulla a che fare con il tuo valore. Niente”

“E ho detto al mio corpo, dolcemente: voglio essere tuo amico. Ha preso un lungo respiro e ha risposto: ho aspettato tutta la vita per questo”

“La bellezza inizia nella tua testa, non nel tuo specchio”

“Se solo i nostri occhi vedessero le anime invece dei corpi, quanto sarebbero diversi i nostri ideali di bellezza”

SOFFRI DI ANORESSIA? ECCO COME TI POSSO AIUTARE!

*DISCLAIMER: Il materiale e le informazioni contenute nel presente sito sono state elaborate soltanto a scopo informativo: non devono essere considerate consulenza medica, né costituiscono una relazione medico-paziente, né una diagnosi o autodiagnosi. Pertanto, ogni decisione presa sulla base di queste indicazioni è personale: l’autrice e la proprietà non possono essere ritenuti responsabili dei risultati o delle conseguenze di un qualsiasi utilizzo o tentativo di utilizzo delle informazioni pubblicate su questo sito. La proprietà del sito e gli autori, inoltre, non si assumono alcuna responsabilità in caso di omissioni di informazioni, refusi o errori di trascrizione in qualsiasi dei contenuti pubblicati. La proprietà del sito si rende disponibile a correggere, migliorare e ampliare i contenuti e ad accogliere eventuali segnalazioni, al fine di offrire un servizio d’informazione sempre aggiornato e attendibile.